Alunni

Settimana del clima: anche la scuola Baldassarre si mobilita

Da Greta ai tanti ragazzi sensibilizzati in Italia e nel mondo, l'onda lunga della mobilitazione perché i grandi della Terra decidano d'imprimere una svolta in favore di politiche rispettose dell'ambiente, arriva fino a Trani nelle varie scuole ed in particolare nell'istituto di piazza Dante.

La scuola media Baldassarre, tramite l'impegno di docenti ed alunni di alcuni corsi (E I L) oggi, venerdì 27 settembre si attiva per rispondere "presente" all'appello internazionale che partito da Greta, ha assunto una eco planetaria.

I ragazzi della Baldassarre realizzeranno stand specifici ricchi di proposte e contenuti da offrire agli altri studenti, specie delle classi prime ed ai genitori. Sarà coinvolto anche il dipartimento per l'inclusione con un laboratorio di creatività.

Durante tutta la mattinata, negli stand predisposti gli studenti presenteranno il problema del clima con tutte le conseguenze negative che rischiano di verificarsi (e che in alcuni casi sono già in atto- vedi scioglimento dei ghiacciai ed innalzamento vertiginoso delle temperature) e gli eventuali rimedi che potrebbero essere apportati. Tutto questo attraverso la realizzazione di power point, giochi interattivi, gadget, modellini ed un flash mob.

Giovanni Ronco - Responsabile Comunicazione Istituzionale scuola Baldassarre

Foto18a  

Continua...

Scuola Baldassarre e Dialokids, si rinnova l'appuntamento.

Puntuale come ogni anno arriva l'appendice ai Dialoghi di Trani dedicata ai ragazzi, ovvero l'iniziativa denominata Dialokids che prevede incontri tra autori e gruppi di ragazzi provenienti dalle varie scuole tranesi.

Si rinnova in particolare la collaborazione tra la scuola media Baldassarre e i Dialoghi per ragazzi, dapprima attraverso la sinergia sempre viva ed entusiasmante con Enzo Covelli, grande animatore, da anni, della manifestazione e titolare della libreria per ragazzi Miranfu', e come detto, attraverso gli incontri con gli autori.

Dalla tematica dei Dialoghi di quest'anno, la responsabilità, alle realtà più vicine all'universo degli adolescenti, passando per i modi d'espressione a loro cari, l'approccio prettamente ludico, l'informalita' della conversazione, il confronto tra la visione e le visioni degli autori ed i punti di vista, spesso insoliti, inediti e spiazzanti, dei ragazzi. Tutto questo vivranno anche quest'anno i ragazzi della Baldassarre coinvolti nell'iniziativa.

Con l'impegno e la volontà del Dipartimento d'italiano della scuola Baldassarre, che quest'anno vede protagonista come nuova responsabile la professoressa Teresa Colacchio, sarà possibile dare vita ad una nuova stimolante esperienza per i ragazzi che nella fattispecie incontreranno Vichi De Marchi (Ragazze con i numeri, Editoriale Scienza, 2018), Annalisa Strada (Le cacciatrici di fossili, Mary Anning si racconta, Editoriale Scienza, 2019), Matteo Corradini (Solo una parola, Rizzoli 2019 e Fu stella, Lapis, 2019) tutti scrittori per ragazzi e pluripremiati. Le tematiche che si affronteranno andranno dall'importanza della Memoria storica, ai grandi esempi di donne e uomini straordinari, alla divulgazione scientifica rapportata ai ragazzi. Sullo sfondo, quei grandi elementi capaci di sublimare questi fattori, rispetto al punto di vista dei ragazzi: la scrittura e la lettura. Parteciperanno ai Dialokids alcune classi dei corsi D, E, F, G, L, con i rispettivi docenti d'italiano: Bassi, Nenna, Panessa, Ronco, De Robertis.

Giovanni Ronco - Responsabile Comunicazione Istituzionale scuola Baldassarre

Esami di Stato 1° grado 2018/2019

Esame scritto 18 19 1

Discopera

11 giugno 19 1

Martedì 11 Giugno 2019 alle ore 18.00 presso il cortile interno della Scuola Statale Secondaria di I grado "Gen. E. Baldassarre" si terrà il concerto “DiscOpera” di fine anno scolastico 2018/19 a conclusione del percorso musicale maturato durante l’anno dagli alunni frequentanti i progetti musicali PTOF pomeridiani di Chitarra (proff. Marco CORCELLA e Stefano GENIALE), Flauto traverso (prof. Gianpiero GRILLI), “Music Play Rec” (prof. Giuseppe MASSARA), Violino (prof.ssa Vincenza ROMANO). Ad esibirsi durante la serata ci saranno solisti, ensemble vari (tra cui un progetto a cura del Prof. Roberto D’ELIA) e la “BaldasSound Orchestra” (diretta dal Prof. Alessandro GIUSTO e preparata dalle proff.sse Emilia BALDASSARRE e Giulia MARZANO), un vero e proprio organismo musicale costituito da circa 120 alunni musicisti, che eseguirà un repertorio che spazia da “opere” classiche fino a musica originale inedita e brani famosi “disco” anni ‘80, in arrangiamenti pensati e proposti appositamente per questa formazione.

Le stagioni della vita

5 giugno 19 1

Mercoledì 5 Giugno 2019 alle ore 17.30 presso l’Open space del Liceo Classico - Linguistico - Scienze umane “F. De Sanctis” di Trani, andrà in scena la rappresentazione “Le stagioni della vita - Re, regine e uve profumate”, progetto elaborato in rete con le scuole di Trani IV C.D. “Beltrani” (scuola capofila del progetto), II C.D. “Petronelli, Liceo Classico - Linguistico - Scienze umane “F. De Sanctis” e la Scuola Secondaria I grado “Gen. E. Baldassarre” che si è occupata dell’impostazione grafico-pittorica a cura dei proff.ri Teresa Trentadue e Roberto Capogrosso e della direzione musicale con l’esibizione della “BaldasSound Orchestra” diretta dal prof. Alessandro Giusto e preparata dalle proff.sse Emilia Baldassarre, Giulia Marzano (musica), Vincenza Romano (violino), Gianpiero Grilli (flauto traverso).

Giornate FAI

Anche quest’anno la nostra scuola ha partecipato alle Giornate FAI, organizzate dalla Delegazione Andria Barletta Trani del FAI con il patrocinio del Comune di Trani.  Sabato 18 e domenica 19 maggio, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00 si è svolto l'evento I Giardini di Trani. Il sorriso ritrovato. In questa occasione Piazza della Repubblica e la Villa Comunale di Trani, uno dei rari esempi in Europa di giardino pensile sul mare, si sono animate con visite guidate a cura deI 55 Apprendisti Ciceroni delle classi 1L, 1M, 2L, 3A, 3G, 3H, 3L, accompagnate e preparate dai proff. Albanese, Colacchio, de Robertis, Mucci, Squeo, Tambone, Zecchillo. Gli Apprendisti Ciceroni si sono preparati studiando la storia e le caratteristiche dei due luoghi e in particolare il giorno 9 maggio, nella sala Teatro del nostro istituto, hanno avuto l’occasione di ascoltare la lezione dell’avv. Vittorio Tolomeo, studioso della storia della Città di Trani e di partecipare il pomeriggio del 17 maggio alla presentazione dell’evento presso la Sala Maffuccini della Biblioteca Comunale di Trani.

Fai4 1